Shaun, vita da pecora

Quest’estate a casa Burp, il cartone che mette d’accordo grandi&piccini è assolutamente “Shaun, vita da pecora”.

Se conoscete Wallace & Gromit e se avete visto lo splendido “Una rasatura perfetta”, che vinse l’Oscar nel ’95, lo conoscete già. Sennò vi basti sapere che ci sono due serie, 40 episodi complessivi, da 7 minuti l’uno. Muti e quindi godibili anche in originale. Muti… insomma tipo Pingu e il suo assurdo linguaggio (o pinguaggio?), un infantile esperanto sonoro che non ha bisogno di traduzione. “Shaun the sheep” è in onda in Italia su Toon Disney ma immagino si trovi un po’ dappertutto. Negozi, youtube, muli e torrenti.

Qui trovate il primo episodio, qui tutto quello che se ne sa e qui l’allegro motivetto che fa da sigletta.

Il mio mito personale è il cane Bitzer, in particolare quando sfoglia una rivista ascoltando in cuffia della pessima tekno a palla. E alle sue spalle di guardiano distratto succedono casini inenarrabili.

4 Comments on “Shaun, vita da pecora

  1. sob…. the trailer is no longer available… ma a questo punto mi sono intrigata e me lo andrò a cercare per muli e torrenti

  2. esilarante, fantastiche le musiche e i suoni che accompagnano gli episodi. spero di vederne ancora molto su Toondisney. mi piacerebbe conoscere la traduzione italiana della sigla.

  3. grazie Silvia. Quale Silvia sei? La traduzione… anche a me!

  4. Ciao! Iscrivetevi anche voi al gruppo “gli amici della mitica pecora Shaun” su Facebook!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.