personaggio scorretto / autore probo …

personaggio scorretto / autore probo
"Sì, probabilmente questo libro sarebbe venuto meglio senza la mia fotografia"
BarneyPer tutti i coloro che amano "La versione di Barney" e il suo autore Mordechai Richler (e so che siamo in tanti), segnalo una pagina con alcune risorse trovata da creativeclassic.

Purtroppo non tutti i link funzionano ma il saggio critico (in inglese), la trascrizione di un’intervista a Farhenheit e la riflessione del traduttore italiano Matteo Codignola sul "fenomeno Barney" sì.

Ne copio un pezzino:
Da mesi, un romanzo viscerale, intelligente e spiritosissimo, che parla essenzialmente di come nasce un romanzo – e apre al pubblico, come poche volte è stato fatto, la "stanza" dell’autore – si va trasformando a vista in un manifesto programmatico, mentre uno scrittore sulla pagina spesso puntuto e sarcastico ma nella vita quasi sempre riservato e gentilissimo e – spiace dirlo – irrimediabilmente probo, diventa, nella vulgata che chiamiamo immaginario colelttivo, un orco alla perenne ricerca di anime belle da azzannare.

7 Comments on “personaggio scorretto / autore probo …

  1. io ho adorato questo libro e il suo protagonista!

    mi è sembrato soprattutto un libro sulla perdita (dell’amore, della giovinezza, dell’amicizia, della salute) eppure così straordinariamente vitale.

    Forte in effetti è la tentazione di vedere l’autore nel personaggio, tanto sembra vivo e vissuto. Giusto che qualcuno metta in guardia dal farlo. grazie per il link

    ciao 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.