CINESTESIA: domani arriva "Il…

CINESTESIA: domani arriva "Il Golem"
Golem locandinaOK, Cinestesia, come vi dicevo è tutto molto semplice: è la rianimazione sonora di un film muto.

Ci sono questi vecchissimi capolavori che vengono proiettati senza audio. Dietro lo schermo ci sono 5 musicisti che improvvisano una colonna sonora istantanea, unica, molto meticcia. C’è un canovaccio che si decide insieme poco prima e molto informalmente a cena, guardando il film e su quello nascono frasi, motivi, idee, atmosfere, rumori, ritmi, dissonanze, silenzi, esplosioni. Nel jazz si chiama interplay. Noi lo facciamo guidati dalle immagini. Non abbiamo inventato nulla, per carità. Però funziona. (C’è anche chi ci ha messo nella propria tesi di laurea. E noi questa cosa la raccontiamo al bar e acquistiamo un sacco di glamour).

Funziona dicevamo. Era ed è una sfida inchiodarvi per un’ora e rotti, lì al buio davanti a un film tedesco del 1920 o giù di lì, che noi riempiamo di rumori e sonorità contemporanee.

Se vi va e se siete a tiro, passate dentro a SpazioMusica a Pavia, domani sera, martedì 15 maggio.

Musichiamo Il Golem.
I chiodi li portiamo noi.

ps: oh eDo, valente zappiano che commentasti qui sotto, please, se sei in ascolto mandami una email che ti racconto un paio di cose.